first_image

Normativa comunitaria, nazionale e regionale

NORMATIVA COMUNITARIA

  • Regolamento (CE) n. 800/2008 della Commissione del 06/08/2008 recante disposizioni generali che dichiara alcune categorie di aiuti compatibili con il mercato comune in applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato (regolamento generale di esenzione per categoria);
  • Regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio dell'11/07/2006, recante disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione e che abroga il Regolamento (CE) n. 1260/1999;
  • Regolamento (CE) n. 1081/2006 relativo al Fondo sociale europeo e recante abrogazione del Regolamento (CE) n. 1784/1999;
  • Regolamento (CE) n. 1828/2006 della Commissione del 08/12/2006, che stabilisce modalità di applicazione del Regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio recante disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione e del Regolamento (CE) n. 1080/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo al Fondo europeo di sviluppo regionale

NORMATIVA NAZIONALE

  • Circolare IGRUE del 27/12/2007 - Valutazione di conformità dei sistemi di gestione e controllo dei Programmi Operativi 2007-2013;
  • Circolare n. 34 del 08/11/2007 del Ministero dell’Economia e delle Finanze - Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato – IGRUE;
  • Manuale di conformità dei sistemi di gestione e controllo – Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato – IGRUE;
  • D.P.R. 03/10/2008 , n. 196: "Regolamento di esecuzione del Regolamento (CE) n. 1083/2006 recante disposizioni generali sul fondo europeo di sviluppo regionale, sul fondo sociale europeo e sul fondo di coesione", pubblicato in G.U. n. 294 del 17/12/2008;
  • D.Lgs. n. 163/2006: “Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle Direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE”, e s.m.i.

NORMATIVA REGIONALE

  • Decreto Dirigenziale n. 90 del 27/10/2016 del Dipartimento n. 53 delle Politiche Territoriali, avente ad oggetto: "PO Campania FESR 2007/2013 - Programma Integrato Urbano (PIU EUROPA) - Asse 6 - Obiettivo Operativo 6.1 - Autorità Cittadina di Battipaglia - Approvazione II Atto Aggiuntivo del Programma PIU Europa;
  • Decreto Dirigenziale n. 210 del 05/08/2014 del Dipartimento n. 53 delle Politiche Territoriali, avente ad oggetto: “PO Campania FESR 2007/2013 – Programma Integrato Urbano (PIU EUROPA) – Asse 6 – Obiettivo Operativo 6.1 – Autorità Cittadina di Battipaglia – Approvazione I Atto Aggiuntivo del Programma PIU Europa”.
  • Decreto Dirigenziale n. 353 del 04/07/2014 del Dipartimento n. 51 della Programmazione e dello Sviluppo Economico, avente ad oggetto: “Approvazione check list di I livello e piste di controllo per le operazioni finanziate nell’ambito del POR FESR Campania 2007-2013”;
  • Il “Documento Strategico Regionale per la politica di coesione 2007/2013” predisposto dal Gruppo di Coordinamento di cui alla DGR 842/2005 di concerto con il partenariato istituzionale, sociale ed economico regionale, sulla base delle indicazioni del Consiglio Regionale espresse nella seduta del 18/07/2006 e degli indirizzi strategici di cui alla DGR 1809/05, approvato con la deliberazione n. 1042 del 1 agosto 2006 della Giunta Regionale;
  • Deliberazione n. 453 del 16/03/2007 con la quale la Giunta Regionale ha approvato la proposta dei programmi dei Fondi FESR e FSE per l’attuazione della Politica Regionale di Coesione 2007/2013 e del Piano di Sviluppo Rurale della Regione Campania 2007/2013 relativo al FEASR;
  • Decreto Dirigenziale AGC 09, Rapporti con gli organi nazionali ed internazionali in materia di interesse regionale, n. 3 del 10/05/2013, avente ad oggetto: “POR Campania FESR 2007/2013: approvazione nuova versione “Manuale delle procedure per i controlli di I livello del POR Campania FESR 2007/2013”.
  • Decreto Dirigenziale AGC 09, Rapporti con gli organi nazionali ed internazionali in materia di interesse regionale, n. 158 del 10/05/2013, avente ad oggetto: “POR Campania FESR 2007/2013: approvazione nuova versione “Manuale di Attuazione del POR Campania FESR 2007/2013”;
  • Deliberazioni n. 1398 del 03/09/2009 e n. 726 del 06/12/2011 della Giunta Regionale di approvazione dello schema di Accordo di Programma tra Regione Campania e Autorità cittadine e approvazione dello schema di provvedimento di delega alle Autorità cittadine;
  • Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 260 del 04/12/2008 avente ad oggetto: “POR FESR 2007-2013 Programma Integrato Urbano Più Europa. Cabina di Regia Città di Battipaglia”;
  • Decreto Dirigenziale, A.G.C.16 Governo del territorio Beni Ambientali e Paesistici, n. 434 del 15/10/2008, avente ad oggetto: “Attuazione D.G.R. n.1558 del 01/10/2008: Disciplinare per la regolamentazione del trasferimento dell'anticipo delle risorse pubbliche di cui al Programma PIU EUROPA ex Ob. Operativo 6.1 - Asse 6 - PO FESR 2007/13 - alle attività cittadine e delle risorse relative all'Assistenza Tecnica di cui all'Ob. Operativo 7.1”;
  • Linee Guida PIU’ EUROPA approvate con Decreto Dirigenziale, A.G.C.16 Governo del territorio Beni Ambientali e Paesistici, n. 92 del 31/03/2008;
  • Deliberazione n. 1558 del 1 ottobre 2008 della Giunta Regionale avente ad oggetto: “FESR 2007/2013 Programmi Integrati Urbani PIU' Europa -Asse 6 - Obiettivo Operativo 6.1. – Adempimenti”;
  • Deliberazione n. 282 del 15/02/2008 della Giunta Regionale avente ad oggetto: “FESR 2007/2013 Programmi Integrati Urbani PIU' Europa– Adempimenti”;
  • Deliberazione n°26/08 con la quale la Giunta Regionale ha, tra l’altro, provveduto ad affidare alle Aree Generali di Coordinamento le funzioni connesse alla gestione ed al controllo delle operazioni, sulla base delle rispettive competenze così come stabilito dalla Legge 11/91;
  • Il Programma Operativo per l’intervento comunitario del FESR 2007/2013 ai fini dell’obiettivo “Convergenza” nella Regione Campania, approvato dalla Commissione Europea con Decisione n. CE (2007) 4265 dell’11/09/2007 CCI2007.IT.16.1.PO.009 e con la deliberazione n° 1921 del 09/11/07 della Giunta Regionale.






Calendario Eventi
<< Luglio 2018 >>
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5